.
Annunci online

CIRCOLOLEOPARDI percorsi di lettura e scrittura a più mani - il blog della biblioteca "Villa Leopardi" in Roma
ISHIMURE MICHIKO
post pubblicato in Ishimure, Michiko, il 4 febbraio 2011

Per quasi mezzo secolo Ishimure Michiko, nata nel 1927, è stata una voce importante nella letteratura giapponese ambientale. Si è imposta per la prima volta all'attenzione del pubblico giapponese per i suoi scritti sul disastro ambientale di Minamata, causato dal mercurio metile e da altri rifiuti industriali tossici scaricati dalla Corporation Chisso nel mare antistante il porto della città. La sindrome neurologica invalidante ha cominciato a comparire a metà degli anni '50, ma ha visto un'attenzione diffusa solo nel 1960, grazie agli sforzi di residenti locali e attivisti. Ishimure col libro del 1969  "Kugai ja fare: Waga Minamatabya" (Il paradiso nel mare del dolore: la nostra malattia di Minamata) [ * ] ha svolto un ruolo importante nell'avvertire il pubblico del disastro e delle sue conseguenze terribili. L'opera intreccia racconti personali di incontri con le vittime della malattia, citazioni da relazioni scientifiche, evocazioni poetiche del paesaggio, e ricostruzioni folcloriche di una cultura locale devastata dalla modernità industriale. Ishimure successivamente ha ampliato "Kugai ja fare", e nel 2004 il lavoro è stato finalmente pubblicato nella sua forma completa come una trilogia. Ishimure ha formato la coscienza di una generazione di scrittori politicamente ed ecologicamente consapevoli e di attivisti ambientalisti. Oltre alla sua prosa di denuncia, Ishimure si è dedicata alla poesia e alla narrativa e al teatro Noh. Ha anche ottenuto vari riconoscimenti, tra cui quello per il suo romanzo del 1997 "Tenko" (Il lago del Cielo) [ * ] [ * ]. Continua ad essere coinvolta nella lotta per i diritti delle vittime di Minamata e delle altre vittime del pregiudizio e dello sviluppo industriale. Al centro della sua scrittura e del suo lavoro è il tentativo di giungere ad una rinascita del periodo "kotodama", lo spirito del linguaggio che è stato al centro delle arti e della cultura tradizionale in Giappone [ * ] [ * ].







vedi quì, quì e quì ancora per le fotografie di Smith, quì per una conferenza di Scott Slovic sul tema "Asia Environmental Challenges"

Sfoglia